Al via le domande per i VOUCHER Digitalizzazione

 

FINALMENTE !!

Alle PMI 10.000 euro di finanziamenti per servizi informatici a fondo perduto

Pronto per te un Voucher Digitalizzazione da 10.000 euro a favore di interventi di ristrutturazione informatica, di digitalizzazione dei processi, di formazione e di acquisto di hardware, software e servizi di connettivita’ e banda larga.

 

In data 24 Ottobre 2017 il Ministero dello Sviluppo Economico con la news 100 milioni di euro per la digitalizzazione delle PMI ha di fatto ufficializzato i termini e le modalita’ di presentazione delle domande per l’ottenimento del contributo in forma di voucher.

Questo vuol dire che dopo piu’ di tre anni possiamo finalmente affermare che i VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE SONO ATTIVI.

 

QUANDO SARA’ POSSIBILE PRESENTARE LE DOMANDE?

Le domande potranno essere presentate dalle imprese a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018. Gia’ dal 15 gennaio 2018 sara’ possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda.

Per l’accesso e’ richiesto il possesso della Carta nazionale dei servizi e di una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva e registrata presso il Registro delle imprese.

CHI PUO’ RICHIEDERE IL CONTRIBUTO?

Sono ammesse le PMI sull’intero territorio nazionale.

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le imprese per accedere ai fondi messi a disposizione con il Voucher, devono presentare la domanda esclusivamente per via telematica, seguendo la procedura stabilita e descritta sul sito Internet del Ministero dello Sviluppo Economico (www.mise.gov.it).

 

EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO

L’importo del voucher viene erogato direttamente dal Ministero in un’unica soluzione, in base alla somma richiesta dall’impresa in sede di presentazione dell’istanza e concessa e approvata.

 

QUANTO FINANZIA?

ciascuna impresa puo' beneficiare di un unico voucher di importo non superiore a 10.000 euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

 

FINALITA'

le finalità del bando sono favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico delle micro, piccole e medie imprese. L’intervento è finalizzato a sostenere tramite Voucher del valore massimo di 10.000 euro, l’acquisto di software, hardware o servizi che consentano:

 

Senza titolo-1 Il miglioramento dell’efficienza aziendale

 

2 La modernizzazione dell'organizzazione del lavoro

 

3 Lo sviluppo di soluzioni di e-commerce

 

6 La formazione qualificata, nel campo ICT, del personale delle imprese

 

4 La connettivita’ a banda larga e ultra larga

 

5 Il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare

Beneficiari

 

Possono presentare domanda per la concessione del beneficio le imprese in possesso dei seguenti requisiti:

 

✔ Micro, piccola o media impresa

 

 ✔ Non essere sottoposte

 

Cosa Finanzia

 

Ed ora vediamo nel dettaglio cosa e’ possibile finanziare con il Voucher Digitalizzazione. Quelle riportate sotto sono indicazioni di massima fornite dal Ministero, i nostri progettisti sono in grado di darti un quadro più completo e soprattutto più specifico alle esigenze della tua azienda.

 

Tutte le news